Chi Siamo

Chi Siamo

Dr. Ing. Aldo Ponterio

Aldo Ponterio, laureato in ingegneria elettronica, è il titolare de “La Giusta Misura s.a.s.”, società che si occupa di formazione e consulenza nel settore della metrologia nonché di ottimizzazione dei processi di misura e di gestione della strumentazione.
Ha effettuato attività di ricerca e sviluppo nel settore della statistica applicata alle misure e nel campo della strumentazione di misura sia presso l’università sia in ambito industriale.
Ha svolto un’intensa attività formativa nel settore metrologico dove ha progettato corsi e percorsi formativi strutturati ed ha erogato centinaia di corsi di formazione su tematiche di misura. Eroga attività di formazione per l’UNI e per altri enti di formazione su tematiche metrologiche. Svolge da molti anni e per molti laboratori, attività consulenza finalizzata all’accreditamento in accordo alla norma ISO/IEC 17025 ricoprendo per diversi anni anche il ruolo di Responsabile della Qualità del laboratorio.

Partecipa all’attività di normazione in ambito nazionale (UNI) nel campo delle apparecchiature di misura ed è Esperto Tecnico senior di Misure (spec. Misure Meccaniche) certificato CEPAS.

Ha svolto attività di ricerca e sviluppo nell’ambito del progetto di ricerca SOMMACT (“Self Optimising Measuring MAChine Tools”),finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del 7º Programma Quadro per la Ricerca e lo Sviluppo Tecnologico; il progetto, portato avanti da 12 enti europei fra cui l’INRIM (Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica),  ha avuto come obiettivo lo sviluppo di un innovativo sistema di controllo, software e hardware, basato sulla misura e sulla compensazione degli errori geometrici delle macchine utensili riducendo di conseguenza anche gli effetti dovuti alle variazioni di grandezze fisiche come la temperatura ambiente e la massa dei pezzi.

E’ autore di numerose pubblicazioni in ambito metrologico e coautore, insieme a G. Malagola di due volumi di metrologia fra cui “La metrologia dimensionale – Teoria e procedure di taratura” edito da Esculapio.

Visita il profilo Linkedin di Aldo Ponterio